Quando la taglia 44 entrerà in televisione

 

Negli ultimi tempi si nota un certo entusiasmo per alcune decisioni controtendenza di qualche azienda di abbigliamento – come ad esempio la britannica Marks & Spencer – che ha scelto di lanciare la prossima campagna autunno/inverno scegliendo come testimonial donne normali, e di cui ne ha parlato anche Alessia Marcuzzi in un suo recente post, pubblicato sull’Huffington Post.

Sebbene il lancio di questa campagna, indubbiamente innovativa – se non altro per l’uso di modelle più “umane” – sia elogiabile, sembra la solita operazione mediatica volta a zittire, almeno per un momento, l’ostinato e ampissimo pubblico dei detrattori della taglia 0.  Una sorta di premio di consolazione, insomma.

Continua la lettura, sull’Huffington post cliccando qui…

Leave a Comment