Non sempre il popolo del web ha ragione

trash

Come di consueto, ieri mattina consultavo i principali giornali online e un titolo ad effetto ha catturato la mia attenzione; Repubblica dedicava un articolo alla diva del web: Jenna Marbles. L’unica donna (in un universo dominato da uomini) con oltre un miliardo di clic, “la regina incontrastata di Youtube”.

Non avevo idea di chi fosse quella biondina un po’ slavata tipicamente americana, non ne avevo mai sentito parlare.

“Guardare o lasciare perdere?” Mi crogiolavo nel dubbio.

Il dovere della ricerca ed il piacere insano della curiosità hanno preso il sopravvento e mi hanno spinta a cliccare prima l’articolo, e poi i video “cult” che l’hanno trasformata da una normale ragazza sconosciuta poco più che ventenne in “celebrity del web”, che ora vive in California in una casa in affitto da un milione di dollari l’anno.

Continua la lettura cliccando qui sull’Huffington Post

Leave a Comment