Rifarsi la vagina è più facile che abortire

Arriviamo subito al dunque senza se e senza ma. Prendete uno specchietto, adagiatevi comodamente sopra al vostro letto (possibilmente quando i bambini non sono in giro). Sfilatevi le mutande. Aprite le gambe e ponete la parte in oggetto bene in vista, alla luce, e osservate attentamente. Cosa vedete?

Continua la lettura sul sito del Fatto quotidiano

Leave a Comment