E se il ciclo l’avessero gli uomini?

Amiche, non so voi ma io sarei pronta per la menopausa. Abbraccerei questo stato di grazia in assenza di perdite rosse e grumose come la fine di una liaison giunta al capolinea. Sfortunatamente, nonostante quasi trent’anni di produttività, il traguardo è ancora lontano.

Qualche sera fa, nell’apice del secondo giorno di ciclo, sono uscita a mangiare una pizza. Ero preparata, avevo tutto sotto controllo, talmente sotto controllo che ho indossato una gonna di lino bianca. Durante la conversazione a tavola percepivo il piccolo rivolo dal mio interno scorrere florido e implacabile, ma come dicevo poc’anzi… avevo tutto sotto controllo.

Continua la lettura sul sito del Fatto quotidiano

Leave a Comment